Testimonials

La MIR ha vestito il due volte campione del mondo di F1 Scuderia Ferrari per diversi anni dal karting (in cui ha vinto, nel 1996, la Coppa dei 5 Continenti Junior: una sorta di mondiale della categoria 100 Junior) fino ai suoi esordi in auto: Fernando, infatti, ha indossato una tuta MIR anche quando ha corso e vinto in Formula Nissan.

Fernando Alonso,

L’attuale pilota della McLaren e Campione del Mondo di Formula 1 nel 2009, quando correva in kart vestiva abbigliamento tecnico prodotto dalla MIR con la quale ha ottenuto risultati molto prestigiosi: il secondo posto nel Campionato Mondiale FA nel 1995 e il terzo posto nella Coppa del Mondo FA nel 1996 su kart Tecno.

Jenson Button,

La lunga carriera in kart di Giancarlo Fisichella è culminata nel secondo posto alla Coppa del Mondo in Formula Super A nel 1993 su un kart PCR e, ovviamente tuta, guanti e tutto l’equipaggiamento erano marchiati MIR. Ora Fisichella è un pilota della Scuderia Ferrari.

Giancarlo Fisichella,

La vittoria del Campionato Europeo CIK-FIA nel 2000 su un kart CRG motorizzato IAME-Parilla è stata colta con addosso l’equipaggiamento completo della MIR con cui il pilota inglese ha corso lungo tutta la sua carriera nel karting. Ora, dopo il mondiale di Formula 1 nel 2008, l’inglese è pilota AMG Mercedes sempre in Formula 1.

Lewis Hamilton,

Ai tempi del kart, nella borsa del talentuoso pilota polacco, non mancava l’abbigliamento griffato MIR. Ora, dopo il terribile incidente in Rally, Kubica continua ad allenarsi e, prossimamente, potrebbe rientrare nel mondo delle corse per rimettere in pista il suo incredibile talento.

Robert Kubica,

La famiglia Montoya è tra i più importanti rivenditori di kart in Sud America e, quando il pilota Nascar si concede dei giri sul suo kart Easykart, spesso utilizza le divise ufficiali del campionato promosso dalla Birel. Ovviamente realizzate dalla MIR.

Pablo Montoya,

Il Campione del Mondo di Formula 1 nel 2007 con la Ferrari ha corso e fatto molto bene nel karting internazionale, vestendo le tute MIR con i colori del team PDB dell’ex Campione del Mondo di kart Peter De Bruijn.

Kimi Raikkonen,

Ai tempi del kart con il team MBM.com la divisa di Nico Rosberg era prodotta dalla toscana MIR, che seguiva i propri piloti, mettendo  la massima attenzione alle esigenze di personalizzazione di ognuno. Il pilota tedesco, ai tempi del kart, era in squadra con Lewis Hamilton con il quale condivide il box AMG Mercedes anche ora in Formula 1.

Nico Rosberg,

La lunga carriera di Jarno in kart è stata quasi sempre accompagnata dai colori della MIR, con cui ha corso tanto e vinto ancora di più. Infatti in entrambi i mondiali vinti nel 1991 in Formula K e nel 1994 in Formula C (tra i pochi ad aver vinto sia con i kart a marce sia con i kart monomarcia), l’abbigliamento del pilota italiano era marchiato MIR.

Jarno Trulli,